6 semplici rimedi contro il caldo per i cani

list Categoria: Benessere del cane Sopra:

Quando pensiamo a rimedi per il caldo, cani e animali d’affezione in generale dovrebbero essere al centro della nostra...

Quando pensiamo a rimedi per il caldo, cani e animali d’affezione in generale dovrebbero essere al centro della nostra attenzione. Le temperature estive, soprattutto nelle zone più afose, possono diventare un disagio per i nostri amici a 4 zampe. Esistono razze di cani che soffrono il caldo in maniera superiore rispetto ad altre ma, a scanso di ogni equivoco, delle semplici indicazioni, facili da tenere a mente, ci aiuteranno a far trascorrere ai nostri pet un’estate serena e sicura.

1. CERCARE L’OMBRA

Se cerchi rimedi contro il caldo per i cani, non puoi che scegliere l’ombra. L’esposizione al sole, soprattutto nei periodi più torridi, può diventare un problema anche serio per i nostri pet, che rischiano di scottarsi o di andare in contro ad un colpo di calore.
Essenziale quindi assicurarsi di tenere il proprio amico a 4 zampe in zone ombreggiate e possibilmente ventilate durante la vita quotidiana, ma anche quando siamo in vacanza al mare o in montagna. In particolar modo dovremmo porre attenzione durante le passeggiate, evitando le ore più calde ed i percorsi troppo esposti al sole; il nostro cane potrebbe anche scottarsi i cuscinetti plantari a causa dell’asfalto rovente, cosa che potremmo non considerare dato che le scarpe ci consentono di non avvertire sui nostri piedi il calore che proviene dall'asfalto.

2. VENTILAZIONE ASSICURATA

Il caldo per i cani è assolutamente una sofferenza, ma lo è ancor di più quando si associa la mancanza di ventilazione. Per questo quando siamo a casa è bene aprire le finestre e mettere il nostro pet nella condizione di vivere in uno spazio ventilato. Un’altra situazione che dovremmo cercare di evitare in tutti i modi è quella di lasciare il cane in macchina: rimanere in questo ambiente caldo e non ventilato per più di qualche minuto, può significare una grandissima sofferenza che può avere anche spiacevoli conseguenze sulla salute del nostro migliore amico.

3. ACQUA FRESCA

Come rinfrescare il cane quando fa caldo? Come valido anche per noi, l’idratazione è assolutamente un fattore primario. I nostri pet durante l’estate hanno bisogno di molti liquidi per rimanere ben idratati, quindi è bene assicurarsi che abbiano sempre a disposizione dell’acqua, possibilmente fresca. E’ consigliato, inoltre, in caso di passeggiate, ricordare di portare sempre una bottiglia d’acqua ed una ciotola, in modo che il nostro cane possa abbeverarsi quando necessario.

4. APPETITO

L’alimentazione del cane in estate è sicuramente un altro tema a cui prestare attenzione.
Uno dei rimedi per il caldo dei cani risiede sicuramente in un’alimentazione più leggera, ma che comunque risponda in modo completo alle necessità nutrizionali di cui ha bisogno. In ogni caso ricordiamo che le alte temperature portano il cane ad avere un calo nell’appetito: si tratta di un fenomeno normale per brevi periodi, quindi meglio non insistere con il cibo poiché rischieremo di affaticare troppo la digestione.
Buona norma è somministrare i pasti durante le ore meno calde della giornata, solitamente mattina presto e durante la sera, quando le temperature sono più miti.

5. ATTIVITA’ SPORTIVA?

Di buona norma, nei periodi più caldi dell’anno sarebbe meglio diminuire l’attività fisica del cane.
Sicuramente con la bella stagione le occasioni per fare qualche attività all’aria aperta con i nostri pet sono più frequenti, ma dobbiamo ricordare di prestare particolare attenzione.
Combattere il caldo per i cani è decisamente difficile: diversamente dall’uomo, il cane non è totalmente rivestito da ghiandole sudoripare, bensì per raffreddarsi deve affidarsi a zone limitate del suo corpo, come le mucose della bocca (per questo ansimano con la bocca aperta) ed i polpastrelli delle zampe.
Cerchiamo quindi di evitare le ore più calde della giornata per le passeggiate, portiamolo invece la mattina presto o la sera sul tardi!

Inoltre, che si parli di agonismo o che si parli di giochi e scampagnate, teniamo d'occhio le articolazioni del cane, che possono essere soggette ad uno sforzo inusuale.
Nel caso il nostro pet pratichi delle attività sportive, potrebbero rivelarsi utili degli integratori per cani contro il caldo, che potrebbero aiutarlo sia a sopportare meglio l’affaticamento dovuto al calore durante l’allenamento, sia a proteggere le articolazioni anche durante la stagione estiva.

6. ATTENZIONE AI PARASSITI

Ultima cosa, ma non meno importante, porre particolare attenzione ai parassiti.
Durante il periodo estivo si moltiplica la presenza di parassiti esterni come pulci e zecche, ma anche di pappataci, piccoli insetti che proliferano con caldo ed umidità che possono essere portatori di diverse malattie come la Leishmaniosi. Meglio quindi tenere sempre controllati i nostri pet, utilizzare antiparassitari e mantenere l’organismo forte e reattivo nel caso di puntura.

Domenica Lunedi Martedì Mercoledì Giovedi Venerdì Sabato Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre

Nuovo Registro conti

Hai già un account?
Entra invece O Resetta la password