RICERCA SCIENTIFICA

L’esperienza clinica di Dynamopet nasce da un costante impegno in Ricerca e Sviluppo. L’adozione di un rigoroso metodo scientifico, basato su moderne ricerche sperimentali e cliniche, è garantito da un Comitato Scientifico partecipato da medici veterinari e formulatori esperti in nutrizione – ed è corroborato da varie collaborazioni con alcune tra le più prestigiose università italiane ed estere:
l'Università Federico II di Napoli
Università di Perugia Columbia
University of New York

Studio condotto sul prodotto DìLEISHMUN

In collaborazione con l’Università Federico II di Napoli - Facoltà di Medicina Veterinaria e Produzioni Animali

Lo studio è stato effettuato per valutare l’efficacia di Dilsh (ex Dileishmun) nel mediare la risposta immunomodulatoria in corso di leishmaniosi canina (CL) e migliorare di conseguenza l’esito clinico della malattia. In pratica, si è cercato di verificare l’impatto immunomodulante del prodotto sul sistema immunitario di cani naturalmente infetti da leishmaniosi, sottoposti a idoneo protocollo terapeutico farmacologico convenzionale, al fine di tenere la malattia sotto controllo, evitando le recidive, non intossicando l’animale (effetti collaterali non trascurabili di farmaci somministrati “a vita”) e garantendo dunque una migliore qualità della vita.

I RISULTATI
Lo studio ha evidenziato che l’integrazione con il prodotto Dilsh (ex Dileishmun) era associata all’immunomodulazione della risposta Th1 e ad un significativo miglioramento clinico degli animali. Inoltre, durante tutte le fasi dello studio non sono stati osservati effetti collaterali spiacevoli di alcun tipo, a conferma della ottima tollerabilità del prodotto.

Studio condotto sul prodotto DìNAMIC

In collaborazione con l’Università Federico II di Napoli - Facoltà di Medicina Veterinaria e Produzioni Animali

Lo studio è stato effettuato per valutare gli effetti metabolici e locomotori del Dinamic in cani affetti da osteoartrite, e per verificare l’assenza di effetti collaterali particolari. La somministrazione dell’integratore è stata effettuata per 90 giorni con controllo clinico e prelievo di sangue (profilo emato-biochimico) a cadenza mensile.

I RISULTATI
I risultati di questo studio hanno dimostrato che Dinamic evidenza benefici per il benessere degli animali, migliorando le articolazioni e riducendo i dolori nei cani con osteoartrite avanzata. Gli effetti benefici suggeriscono che i diversi componenti inclusi nell’integratore possono migliorare lo stato infiammatorio e lo stress ossidativo in termini di salute cellulare grazie a diversi meccanismi di azione. Inoltre, la somministrazione dell’integratore per un periodo di 3 mesi è stata ben tollerata dai cani che non hanno mostrato effetti collaterali avversi.

Studio condotto sul prodotto DìSENIOR

In collaborazione con la Columbia University of New York – Department of Pathology, Anatomy and Cell Biology e con l’Università Federico II di Napoli - Facoltà di Medicina Veterinaria e Produzioni Animali

Lo studio è stato effettuato per valutare l’efficacia di Disenior, integratore specificamente formulato per migliorare le funzioni cognitive, ridurre lo stato infiammatorio e ottimizzare al contempo le risposte immunitarie nel cane anziano.

I RISULTATI
I risultati dello studio hanno dimostrato che Disenior è in grado di migliorare le funzioni cognitive dei cani anziani, come evidenziato dalle migliori prestazioni ottenute dai soggetti che hanno assunto l’integratore rispetto ai soggetti che hanno assunto placebo. Il Disenior, inoltre, ha

dimostrato di essere privo di effetti collaterali nocivi. In vitro, si è potuto dimostrare l’aumento di cFOS nelle colture trattate con Disenior rispetto al placebo; il cFOS è un marker funzionale di attività dei neuroni in coltura, e il suo aumento indica l’effetto positivo del Disenior sulle funzioni neuronali e sulla plasticità neuronale. Lo studio suggerisce quindi che Disenior può migliorare la qualità della vita dei cani anziani, consentendogli un “invecchiamento di successo”, e può rallentare l’insorgenza dei sintomi di disfunzione cognitivo associati all’invecchiamento stesso.

Studio condotto sul prodotto AGILITY

In collaborazione con l’Università Federico II di Napoli - Facoltà di Medicina Veterinaria e Produzioni Animali

Lo studio è stato effettuato per valutare l’impatto del prodotto Agility sulle capacità atletiche e le prestazioni fisiche di cani competitivi.

I RISULTATI
La somministrazione dell’integratore oggetto dello studio, composto da ingredienti di origine naturale, ha dimostrato che può migliorare la risposta allo stress derivante dall’allenamento e dalla gara competitiva nei cani trattati, contribuendo a normalizzare le risposte

parafisiologiche durante l'allenamento stesso e a migliorare le capacità atletiche di resistenza all'affaticamento e allo sforzo muscolare senza alterazioni di alcun tipo nei parametri fisiologici degli animali trattati, quindi senza danni all’organismo degli stessi. Questi risultati ci consentono di continuare la nostra ricerca in campo naturale, al fine di indurre, in animali atleti o meno, risposte ottimali allo stress e allo sforzo fisico, senza ricorrere a pericolose sostanze sintetiche in grado di causare grave danno all'organismo stesso.

Nuovo Registro conti

Hai già un account?
Entra invece O Resetta la password